Bollettiino meteo per sabato 25 gennaio 2020

25/01/2020
situazione prevista alle ore 09.00
situazione prevista alle ore 09.00
Situazione prevista alle ore 19.00 Situazione prevista alle ore 19.00
SABATO 25 GENNAIO

Molto nuvoloso al mattino con precipitazioni sparse, nevose al di sopra dei 1300-1500 metri, localmente a quote più basse. Tendenza ad attenuazione dei fenomeni in serata sui settori occidentali e centrali, ancora precipitazioni intermittenti lungo la dorsale appenninica

Venti da deboli a localmente moderati meridionali al mattino tendenti a ruotare da nord-est dal pomeriggio
Temperature minime stazionarie
temperature massime in diminuzione



Avvisi meteo

PIOGGE SPARSE TRA VENERDI' NOTTE E SABATO 25, VARIABILITA' DOMENICA E POI TEMPO DI NUOVO IN MIGLIORAMENTO DA LUNEDI' 27 GENNAIO - Bollettino meteo del 24 gennaio 2020 - ore 16.00

L'alta pressione che da oltre un mese staziona, con poche pause, sull'Europa centro-meridionale e quindi sull'Italia, subirà da venerdi 24 una temporanea attenuazione che si protrarrà per il prossimo fine settimana, tuttavia le precipitazioni saranno scarse e a carattere sparso, la circolazione debolmente depressionaria invece contribuirà al rimescolamento delle masse d'aria e quindi avremo, seppure in maniera temporanea per qualche giorno, una parziale  dissoluzione delle sostanze inquinanti che stazionano da giorni nelle vallate e pianure del centro.nord. Andando con ordine: la moderata perturbazione mediterranea porterà piogge sparse sulla Liguria e coste Toscane nella serata di venerdì, in nottata e mattinata di sabato con estensione della nuvolosità e delle precipitazioni alle restanti aree dell'Italia centrale; infatti durante la giornata di sabato 25 avremo un generale miglioramento sia al nord che al sud, ma sulle regioni centrali rimarrà una certa variabilità che andrà a rinnovasi anche domenica 26. Poi ad iniziare da lunedi 27 l'alta pressione riprenderà possesso di gran parte della penisola anche per mercoledi 29 la pressione atmosferica in lieve calo al nord potrà arrecare nuvolosità variabile sia al nord che nelle aree interne appenniniche con locali precipitazioni; le correnti mediamente occidentali faranno salire le temperature in particolare nei valori minimi.
Anche sull'Umbria avremo una breve pausa del tempo anticiclonico  in quanto dalla nottata la nuvolosità sarà in aumento associata a precipitazioni sparse che potranno rinnovarsi  anche nella mattinata di sabato 25, ma dal pomeriggio-sera prevarranno le schiarite, temperature in aumento più apprezzabile nei valori minimi. Anche per domenica 26 tempo per lo più variabile con scarse probabilità di precipitazioni. Poi tempo in ulteriore stabilizzazione per i primi giorni della prossima settimana, sebbene correnti occidentali potrebbero sfiorare la regione da mercoledi 29, ma di questo avremo modo di riparlarne successivamente

Gianfranco Angeloni - Perugia Meteo


Stazione meteo Perugia centro
in tempo reale

LE NOSTRE WEBCAM
 


Aggiornato al 31/12/2014

Vai al diario meteo giorno per giorno!

Vieni a trovarci su facebook!