Bollettino meteo per giovedì 22 ottobre 2020

22/10/2020
GIOVEDI' 22 OTTOBRE

Sereno o poco nuvoloso su tutta la regione, salvo locali ed innocui annuvolamenti nelle ore centrali della giornata, in dissolvimento in serata. Nebbie estese al mattino nelle piuanure e nelle valli, in parziale dissolvimento durante le ore centrali della giornata, con tendenza a nuova intensificazione durante la tarda serata e nottata

Venti deboli meridionali

Temperature minime stazionarie
Temperature massime stazionarie o in lieve aumento


Bollettino meteo per venerdì 23 ottobre 2020

23/10/2020
VENERDI' 23 OTTOBRE

Nuvolosità variabile al mattino con tendenza ad intensificazione, specie dal pomeriggio, con la possibilità di locali rovesci in serata e durante la nottata seguente, localmente a carattere temproralesco. Foschie dense al primo mattino nelle pianure e nelle valli

Venti deboli meridionali, in rinforzo dal pomeriggio-.sera
Temperature minime stazionarie
temperature massime in lieve diminuzione



Avvisi meteo

NEBBIE AL MATTINO IN PIANURA, CON TEMPERATURE MITI IN COLLINA E IN MONTAGNA. PEGGIORAMENTO NELLA GIORNATA DI SABATO CON ROVESCI E TEMPORALI SPARSI, CON TEMPERATURE IN CALO. Bollettino meteo del 20 ottobre 2020 - ore 10.00

In questi giorni il cuneo di alta pressione si sta insediando sull'Italia apportando stabilità del tempo con cieli sereni o al massimo velati. Pertanto avremo almeno fino a venerdi 23 assenza di precipitazioni, temperature in sensibile aumento con l'inconveniente solo di formazioni nebbiose nelle vallate e pianure del centro-nord. Poi per venerdi 23, allorquando una perturbazione sebbene in fase di attenuazione. si presenterà a ridosso dell'arco alpino occidentale ritorneranno di nuovo nuvolosità e precipitazioni ad iniziare dal Piemonte e Liguria. Poi nella giornata di sabato  24 nuvolosità e piogge arriveranno anche in tutto il resto del nord e del centro, Campania compresa; sarà tuttavia un rapido passaggio in quanto già durante domenica 25 ampie saranno le schiarite sia al nord che al centro, mentre instabilità e nuvolosità si trasferirà al sud e Sicilia. Successivamente da lunedi 26 dovrebbe riprendere ad aumentare la pressione atmosferica sintomo di un nuovo periodo di stabilità del tempo che comunque ha bisogno di conferme nei prossimi giorni.

Sull'Umbria il tempo si è stabilizzato con nebbie e foschie anche estese al mattino nelle vallate con temperature minime piuttosto basse, ma nei prossimi giorni fino a tutto venerdi 23 il tempo andrà a stabilizzarsi ulteriormente e anche le nebbie mattutine andranno a diradarsi, le giornate saranno serene o al massimo velate con temperature massime in rapido aumento fino a massime intorno ai 25 gradi. Poi per sabato 24 avremo il rapido passaggio della perturbazione segnalata, con nuvolosità in aumento associata a piogge sparse o temporali, mentre le temperature saranno in calo. Anche per l'Umbria si tratterà di breve passaggio di tempo instabile in quanto già domenica 2 il tempo sarà in miglioramento con leggera ventilazione  settentrionale e temperature in lieve aumento.

Gianfranco angeloni Perugia Meteo


Stazione meteo Perugia centro
in tempo reale

Stazione meteo San Pietro
(nuova!)

LE NOSTRE WEBCAM
 


Aggiornato al 31/12/2014

Vai al diario meteo giorno per giorno!

Vieni a trovarci su facebook!