CALO TERMICO CON TEMPORALI SPARSI NELLA GIORNATA DI LUNEDI' 24. POI TEMPO STABILE FINO A GIOVEDI' CON MASSIME NELLA NORMA. PROBABILE PEGGIORAMENTO DA VENERDI' 28

CALO TERMICO CON TEMPORALI SPARSI NELLA GIORNATA DI LUNEDI' 24. POI TEMPO STABILE FINO A GIOVEDI' CON MASSIME NELLA NORMA. PROBABILE PEGGIORAMENTO DA VENERDI' 28 Bollettino meteo del 22 agosto 2020 - ore 20.00

L'Anticiclone nord-africano nel giro solo di 24-36, dopo una breve pausa, ora ha riconquistato rapidamente la posizione centrale del Mediterraneo e dell'Italia  portando con se la 4° ondata di caldo della stagione estiva con temperature prossime ai 40 gradi in molte località della Sardegna e dell'Italia centrale tirrenica e zone interne. Fortunatamente, si tratta di una breve incursione sabato 22 ha raggiunto il suo massimo di potenza, mentre già da domenica 23, comincerà a cedere ad iniziare dal nord dove arriveranno puntuali  i temporali su tutto l'arco alpino e poi anche sulla pianura padana e le temperature tenderanno a calare di qualche grado, ma solo al nord. Poi lunedi 24 l'aria atlantica invaderà anche le regioni centrali con una diminuzione sostanziale delle temperature e la formazione anche di annuvolamenti associati a temporali sparsi più probabili durante il pomeriggio-sera nelle aree interne appenniniche e zona adriatica in genere. Così avrà inizio una settimana con tempo sempre pienamente estivo ma con temperature massime comprese nelle medie del periodo e un po' di variabilità almeno al centro-nord,mentre continuerà a fare ancora caldo al sud e Sicilia. Dalle ultime elaborazioni dei modelli previsionali a medio lungo termine alla fine della prossima settimana si dovrebbe profilare la cosiddetta "rottura" dell'estate con il ritorno su vasta scala di nuvolosità e precipitazioni, ma di questo avremo modo di riparlarne successivamente.
Sull'Umbria il tempo stabile e soleggiato associato ad alte temperature fino a massime di 38 gradi è tornato protagonista assoluto su tutta la regione senza neanche il disturbo degli annuvolamenti pomeridiani. Anche sabato 22 giornata pienamente soleggiata con temperature prossime ai 38 gradi nella conca ternana e di poco inferiori nelle altre località pianeggianti della regione, mentre per domenica attendiamo una lieve diminuzione delle temperature e un graduale rimescolamento delle masse d'aria e anche lo sviluppo pomeridiano di annuvolamenti sui rilievi appenninici. Poi per lunedi 24 le temperature continueranno a scendere gradualmente e annuvolamenti pomeridiani apporteranno qualche rovescio sparso o temporale più probabile sul settore nord-orientale della regione. Anche sull'Umbria per un cambiamento sostanziale del tempo che vede il ritorno della pioggia dovremmo aspettare la fine della prossima settimana

Gianfranco Angeloni - Perugia Meteo

Stazione meteo Perugia centro
in tempo reale

Stazione meteo San Pietro
(nuova!)

LE NOSTRE WEBCAM

Perugia streaming webcam !!

 


Canali

Aggiornato al 31/12/2014

Vai al diario meteo giorno per giorno!

Vieni a trovarci su facebook!