PROGRESSIVO PEGGIORAMENTO DEL TEMPO CON LE PRIME PIOGGE SPARSE DA MARTEDI' 2 APRILE, PIU' CONSISTENTI DAL 4 APRILE CON CALO TERMICO

PROGRESSIVO PEGGIORAMENTO DEL TEMPO CON LE PRIME PIOGGE SPARSE DA MARTEDI' 2 APRILE, PIU' CONSISTENTI DAL 4 APRILE CON CALO TERMICO - Bollettino meteo dell'1 Aprile 2019 - ore 11.30

L'inizio di settimana che coincide anche con l'inizio di aprile vede un quadro meteorologico sul continente europeo in rapido cambiamento dopo la staticità degli ultimi due mesi. Infatti, come preannunciato nel precedente bollettino la grande  circolazione atmosferica che governa il tempo sul continente europeo e di conseguenza sull'Italia vede già da lunedi 1 apriile la pressione diminuire sulle Isole britanniche e la Francia e di conseguenza una depressione farsi largo puntando come obiettivo il Mediterraneo centro-occidentale nella giornata di mercoledi 3, quando il tempo sarà in peggioramento con le prime piogge al nord e sulla Toscana, preludio di un tempo perturbato che si prepara per la giornata di giovedi 4 che interesserà un po' tutto il paese con piogge anche intense sui versanti tirrenici in particolare, e il ritorno di nevicate sulle Alpi sopra gli 800-1000 metri e sull'appennino a quote intorno ai 1300-1500 metri. Pertanto, andando con ordine: lunedi ancora tempo soleggiato e mite su tutta la penisola con velature in aumento sui versanti occidentali e isole maggiori, martedi 2 variabilità più accentuata durante il pomeriggio con rovesci sparsi o piovaschi più probabili nelle aree interne peninsulari, mercoledi 3 il tempo sarà in rapido peggioramento con venti in orientamento dai quadranti meridionali in rinforzo e piogge al nord e sulla Toscana nevicate sui rilievi alpini, Giovedi 4 come anticipato sopra tempo perturbato con il ritorno della pioggia in molte aree del paese e nevicate sui rilievi , le temperature saranno in diminuzione, Successivamente, a parte un temporaneo miglioramento per venerdi 5 altre perturbazioni dovrebbero far rotta verso la penisola rinnovando  occasioni per  altre precipitazioni di cui daremo rilievo nei prossimi appuntamenti.

Sull'Umbria il tempo asciutto e siccitoso che ha caratterizzato il periodo invernale e inizio primavera potrebbe nei prossimi giorni subire una inversione di tendenza con il ritorno delle precipitazioni. Infatti, la circolazione atmosferica che va delineandosi sull'Italia sopratutto a partire da giovedi 4 è favorevole al ritorno delle piogge anche sull'Umbria esposta alle correnti umide di libeccio, tuttavia ancora  per martedi e mercoledi  saranno  piogge sparse e isolate, mentre per giovedi prossimo si attendono precipitazione estese di una certa consistenza da apportare un sollievo sia all'agricoltura che agli ecosistemi naturali, le temperature giovedi subiranno un calo significativo e avremo nevicate sui rilievi appenninici sopra i 1200-1400 metri, poi dopo la pausa di venerdi 5 altre precipitazioni potrebbero interessare la regione nel fine settimana

Gianfranco Angeloni
Perugia meteo

Stazione meteo Perugia centro
in tempo reale

LE NOSTRE WEBCAM
 


Canali

Aggiornato al 31/12/2014

Vai al diario meteo giorno per giorno!

Vieni a trovarci su facebook!