TEMPORANEO MIGLIORAMENTO DEL TEMPO SABATO 6, CON NUOVE PIOGGE DA DOMENICA 7 E TEMPO MOLTO VARIABILE PER LA PRIMA PARTE DELLA PROSSIMA SETTIMANA

TEMPORANEO MIGLIORAMENTO DEL TEMPO SABATO 6, CON NUOVE PIOGGE DA DOMENICA 7 E TEMPO MOLTO VARIABILE PER LA PRIMA PARTE DELLA PROSSIMA SETTIMANA - Bollettino meteo del 5 Aprile 2019 - ore 12.30

La perturbazione di giovedì 4 aprile, dopo due mesi dall'ultima (2 febbario) al centro nord, ha distribuito a tappeto precipitazioni abbondanti sia nevose (sui rilievi alpini) che piogge in particolare su tutto il nord, la Toscana, l'Umbria e il Lazio con accumuli tra i 40 e 50  mm e punte anche oltre 100, portando benefici sia agli ecosistemi naturali  che alle attività antropiche. La circolazione atmosferica sul continente europeo rimane favorevole per l'arrivo sull'Italia di altri sistemi perturbati, il prossimo è atteso tra sabato e domenica ad iniziare dalla Sardegna, poi per l'inizio della prossima settimana avremo alternanza di ampie schiarite e annuvolamenti durante il pomeriggio con associati rovesci in attesa poi, per la metà della prossima settimana, di un' altra perturbazione . Intanto, per venerdi 5 netto miglioramento sul settore di nord-ovest e area centrale con ampie schiarite, mentre altre precipitazione le avremo sul settore di nord-est e in genere al sud e Sicilia; sabato 6 prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso su tutta la penisola con temperature in ripresa, dalla sera aumento di nubi ad iniziare dalla Sardegna con piogge, nella mattinata di domenica estensione delle precipitazioni anche al centro, meno al nord e poi durante il pomeriggio anche il sud e Sicilia saranno interessati da nubi e precipitazioni, le temperature subiranno una nuova diminuzione.

Sull'Umbria le tanto attese precipitazioni sono arrivate e anche abbondanti su tutto il settore dell'alto Tevere , Trasimeno  e alto Orvietano con accumuli fino a 60 mm, ma anche sul resto della regione non si è registrato nessun dato sotto i 30 mm, piogge che contribuiranno anche a dare un respiro ai corsi d'acqua della regione  che avevano raggiunto a marzo il minimo storico stagionale. Per venerdi 5 avremo una giornata con cielo variabile e con la possibilità di qualche rovescio sparso, mentre le temperature in forte calo durante la notte appena passata saranno in rapida risalita, tanto da scongiurare possibili gelate nonostante la presenza di neve sui rilievi anche per la presenza di nebbie nottetempo nelle pianure e nelle valli. Sabato giornata con cieli in prevalenza sereni o velati , temperature in temporaneo sensibile aumento, poi  dalla sera aumento delle nubi; domenica 7 cieli nuvolosi sin dal mattino con possibili piogge sparse e rovesci durante il pomeriggio, e lieve diminuzione delle temperature.  Per l'inizio della prossima settimana avremo un tempo variabile fino a mercoledi  10 con annuvolamenti più consistenti durante il pomeriggio-sera associati a rovesci sparsi o temporali locali ,temperature nelle medie del periodo o leggermente inferiori

Gianfranco Angeloni
Perugia meteo

Stazione meteo Perugia centro
in tempo reale

LE NOSTRE WEBCAM
 


Canali

Aggiornato al 31/12/2014

Vai al diario meteo giorno per giorno!

Vieni a trovarci su facebook!