ANCORA GELATE E NEBBIE ESTESE CON SOLO UNA BREVE PAUSA NEL WEEKEND, PER POI TORNARE AD INTENSIFICARSI DA LUNEDI' 16 DICEMBRE

ANCORA GELATE E NEBBIE ESTESE CON SOLO UNA BREVE PAUSA NEL WEEKEND, PER POI TORNARE AD INTENSIFICARSI DA LUNEDI' 16 DICEMBRE - Avviso meteo del 12 dicembre 2013 ore 21,00

Prosegue il tempo sostanzialmente stabile sull’Italia e sull’Umbria grazie alla protezione di un vasto anticiclone ben saldo su gran parte del continente europeo. Tuttavia delle deboli infiltrazioni di aria fresca dall’Europa centro-settentrionale favoriranno un debole calo della pressione atmosferica a cui sarà associata qualche velatura nella giornata di Venerdì 13 sull’Italia centro-settentrionale e quindi anche sull’Umbria, pur resistendo le gelate notturne e le nebbie, solo in parziale diradamento e sollevamento nelle ore centrali. Per il week-end una perturbazione atlantica proverà ad entrare sul bacino centrale del Mediterraneo, ma la protezione dell’anticiclone renderà assenti i fenomeni precipitativi con solo della nuvolosità a prevalenza alta e stratiforme. Per l’inizio della prossima settimana l’anticiclone, sebbene ridimensionato per il flusso perturbato atlantico in ripresa sull’Europa centrale e settentrionale, garantirà ancora ben compatto sull’Italia, cielo sereno o poco nuvoloso sulla nostra regione con nuove formazioni nebbiose nelle pianure ed una seguente stagnazione dell’aria a causa della scarsa o assente ventilazione, le temperature saranno in lieve aumento. Tale area anticiclonica insisterà sulla nostra penisola almeno fino a Giovedì 19, poi probabilmente il flusso atlantico con annesse perturbazioni prevarrà nel bacino centrale del Mediterraneo sull’area anticiclonica, apportando forse un nuovo peggioramento delle condizioni meteorologiche, eventualità di cui vi aggiorneremo nei successivi avvisi.

Tiziano Scarponi

Stazione meteo Perugia centro
in tempo reale

LE NOSTRE WEBCAM
 


Canali

Aggiornato al 31/12/2014

Vai al diario meteo giorno per giorno!

Vieni a trovarci su facebook!