PRECIPITAZIONI ANCHE INTENSE DOMENICA 24 GENNAIO, CON NEVICATE AL DI SOPRA DEI 1000-1200 METRI, LOCALMENTE A QUOTE PIU' BASSE. ALTRE PIOGGE E NEVICATE LUNEDI', POI MIGLIORAMENTO

PRECIPITAZIONI ANCHE INTENSE DOMENICA 24 GENNAIO, CON NEVICATE AL DI SOPRA DEI 1000-1200 METRI, LOCALMENTE A QUOTE PIU' BASSE. ALTRE PIOGGE E NEVICATE LUNEDI', POI MIGLIORAMENTO - Bollettino meteo del 23 gennaio 2021 - ore 12,30

L'intensa perturbazione atlantica già segnalata da giorni, da  venerdì 22 è in azione sull'Italia portando condizioni di tempo perturbato e precipitazioni anche abbondanti su Liguria, Toscana, Emilia,  Triveneto,Lazio e Campania e un aumento sensibile delle temperature sotto la spinta di venti forti di libeccio, mentre nevicate abbondanti si registrano sulle Alpi centro-orientali. Per sabato 23, ancora condizioni di variabilità con precipitazioni più presenti al centro sud e ventilazione ancora forte occidentale, eventuali schiarite avranno carattere temporaneo, le temperature saranno in graduale diminuzione al nord e centro. Per domenica 24, variabilità al nord, mentre una nuova perturbazione, dall'area tirrenica si porterà in serata sull'Adriatico apportando nuove intense precipitazioni soprattutto al centro e Campania, nevose sui rilievi del centro al di sopra dei 1000-1200, localmente a quote più basse, miglioramento in serata. Per lunedi 25 è attesa l'ultima   perturbazione (peraltro di modesta intensità) del periodo perturbato con rapido aumento sin dal mattino delle nubi al centro-nord e precipitazioni nevose sui rilievi al di sopra dei 1000-1200 metri, miglioramento generale dal pomeriggio-sera e venti in orientamento da settentrione con temperature in ulteriore diminuzione.  Poi, per il prosieguo della  settimana il tempo sarà in generale miglioramento grazie al trasferimento sull'Italia di un cuneo di alta pressione di origine atlantica che porterà rasserenamenti ma anche locali gelate al centro nord e la formazione anche di banchi di nebbia nelle pianure e valli del centro-nord.

Sull'Umbria da venerdì 22 sono tornate le piogge anche intense, mentre per sabato 23 avremo una variabilità con alternanza di schiarite e annuvolamenti associati a rovesci e piogge sparse, nevicate sui rilievi al di sopra dei 1200 metri; domenica 24 rapido aumento delle nubi sin dalle prime ore del mattino con piogge e temporali, nevicate al di sopra dei 1000-1200 metri, miglioramento dal tardo pomeriggio; lunedì 25, tempo variabile con accentuazione della nuvolosità durante la giornata associata a piogge sparse e nevicate sui rilievi al di sopra dei 1200 metri. Per i giorni successivi miglioramento generale con ampi rasserenamenti e scarse probabilità di precipitazioni, venti deboli nord-occidentali e temperature stazionarie, ma con tendenza ad aumentare nei valori massimi


Gianfranco angeloni - Perugia Meteo

Stazione meteo Perugia centro
in tempo reale

Stazione meteo San Pietro
(nuova!)

LE NOSTRE WEBCAM

Perugia streaming webcam !!

 


Canali

Aggiornato al 31/12/2014

Vai al diario meteo giorno per giorno!

Vieni a trovarci su facebook!