Avviso del 18 luglio 2011

AVVISO METEO DEL 18 LUGLIO 2011 -ore 20.00 Le correnti più temperate di origine atlantica sono riuscite anche sull'Umbria, come previsto, a rompere la cappa di caldo prodotta dall'alta pressione di matrice africana e ora, fino al 22 luglio, le temperature si manterranno nella norma del periodo o leggermente inferiori (intorno ai 30 gradi), tenendo conto che statisticamente nell'ultima decade di luglio si raggiungono in Umbria i picchi di caldo di tutto l'anno.Ma la depressione atlantica, molto attiva sull'Europa nord-occidentale e centrale, causa in quelle aree di esteso maltempo, ha l'intensione di estendere ulteriormente la sua inlfuenza anche sul Mediterraneo centro-occidentale e quindi, su tutta l'Italia centro-settentrionale, cosa questa davvero anomala per la stagione nel pieno dell'estate. Ricapitolando, infatti, per domani martedi 19 luglio una perturbazione molto intensa dal golfo di Guascogna si porterà rapidamente su tutto il cento-nord della penisola con piogge e temporali  anche intensi associati a  colpi di vento  e locali grandinate. Da notare. nell'analisi del modello matematico americano GFS, come la pressione diminuisca in maniera assolutamente anomala per il periodo sul Mediterraneo occidentale. In Umbria gli effetti (per fortuna) saranno più limitati, ma non mancheranno precipitazioni dal tardo pomeriggio di domani fino alla mattinata del 20. Poi, seguiranno giornate fresche e temperature tra i 28 -30 gradi con cielo poco nuvoloso e ventilazione da ovest. Da venerdi 22 le temperature torneranno a salire ma solo temporaneamente fino a 32 -33 gradi, infatti da sabato si profila un nuovo peggioramento che probabilmente ci accoppagnerà fino alla fine del mese.

Stazione meteo Perugia centro
in tempo reale

LE NOSTRE WEBCAM
 


Canali

Aggiornato al 31/12/2014

Vai al diario meteo giorno per giorno!

Vieni a trovarci su facebook!