PRECIPITAZIONI INTENSE E CONTINUE SU ALCUNE ZONE DELLA REGIONE, IN PARTICOLARE SUL PERUGINO E TRASIMENO

PRECIPITAZIONI INTENSE E CONTINUE SU ALCUNE ZONE DELLA REGIONE, IN PARTICOLARE SUL PERUGINO E TRASIMENO

Aggiornamento allerta meteo ore 21 del 5 ottobre 2013

Seppure in lieve attenuazione nelle ultime ore, le precipitazioni continuano ad interessare  molte aree della regione. L'area più colpita dalle piogge torrenziali risulta ad ora il comprensorio del Trasimeno, in particolare  il settore orientale del lago dove gli accumuli di pioggia nelle ultime 18 ore hanno di gran lunga superato i 100 mm. Infatti, nel territorio del comune di Magione si registrano i maggiori disagi per allagamenti di terreni agricoli e aree industriali e  anche numerosi smottamenti di terreno, danni anche a Castiglion del Lago e nel comune di Corciano alle porte di Perugia. Nello stesso capoluogo alle 21 si registrano, quindi, sempre nelle ultime 18 ore, 96 mm di pioggia e continua a piovere. Sul fronte delle previsioni nelle prossime 6 ore,  un nuovo fronte temporalesco si sta sviluppando sulla Toscana centrale in direzione dell'Umbria centro-occidentale. Pertanto dobbiamo aspettarci altre piogge fino alla mezzanotte, purtroppo ancora intense nelle medesime aree colpite, con probabili altri disagi. Nella giornata di domani avremo una parziale attenuazione dei fenomeni piovosi nella mattinata , con una ripresa delle piogge dal pomeriggio-sera, sopratutto nelle aree appenniniche settore nord-orientale della regione. Perugia meteo

Allerta meteo ore 15 del 5 ottobre 2013

Da oltre 12 ore il capoluogo regionale, come altre aree occidentali della regione (area Trasimeno in particolare) sono interessate da forti piogge legate all’intensa perturbazione che interessa direttamente la Toscana e l’Umbria , con accumuli che già hanno superato i 70 -80mm, con conseguente primi disagi alla circolazione stradale per locali allagamenti. Diversi sottopassi sono stati chiusi nei dintorni di Magione e il torrente Caina ha ampiamente superato il livello di guardia, mentre non si contano i disagi per locali allagamenti e piccoli smottamenti. L’evoluzione meteo nelle prossime ore ( 24-36 ore) non riserva miglioramenti sostanziali. Pertanto, le piogge a parte qualche locale pausa, continueranno ad insistere nelle medesime aree della regione determinando probabilmente altri disagi dovuti anche ad incremento delle esondazioni dei corsi d’acqua minori e degli smottamenti locali.

Aggiornamento fra 6 ore alle ore 21,00

Stazione meteo Perugia centro
in tempo reale

Stazione meteo San Pietro
(nuova!)

LE NOSTRE WEBCAM

Perugia streaming webcam !!

 


Canali

Aggiornato al 31/12/2014

Vai al diario meteo giorno per giorno!

Vieni a trovarci su facebook!