ANCORA ROVESCI E TEMPORALI FINO A MERCOLEDI' 23 NOTTE, TEMPORANEA ATTENUAZIONE GIOVEDI' 24; POI INTENSO PEGGIORAMENTO CON VENTI FORTI, SENSIBILE CALO TERMICO, E NEVE

ANCORA ROVESCI E TEMPORALI FINO A MERCOLEDI' 23 NOTTE, TEMPORANEA ATTENUAZIONE GIOVEDI' 24; POI INTENSO PEGGIORAMENTO CON VENTI FORTI, SENSIBILE CALO TERMICO, E NEVE SULLE CIME APPENNINICHE. Bollettino meteo del 22 settembre 2020 - ore 22.00

Mentre la circolazione di aria umida ed instabile continua da giorni a generare piogge e temporali sparsi su una vasta area dell'Europa centro meridionale, che va dalla  Spagna alla Francia e dall'area alpina fino a comprendere un po' tutta la penisola italiana, dalla grande circolazione polare si sta per staccare un vortice secondario che avrà come obiettivo finale  l'Italia centrale  tra venerdi 25 e sabato 26 settembre. Intanto nelle prossime 36-48 andrà a posizionarsi nel cuore dell'Europa dando avvio ad una intensa ondata di tempo perturbato che interesserà molti paesi del vecchio continente proprio in coincidenza con il calendario astronomico che vede l'entrata della stagione autunnale. Pertanto, visto questo quadro generale nella grande circolazione meteorologia europea, sull'Italia il tempo sarà in ulteriore progressivo peggioramento e per domani mercoledi 23 ancora piogge e temporali sparsi interesseranno soprattutto il centro-nord con le temperature che inizieranno a calare per ora solo al nord-ovest. Poi, giovedi 24 intenso peggioramento al nord e Toscana con piogge e temporali anche intensi e temperature in graduale diminuzione, venerdi 25 tempo perturbato con venti forti e temporali anche intensi sulle coste tirreniche e temperature in sensibile calo al nord e poi anche al centro con la comparsa di nevicate sopra i 1000 metri su tutto l'arco alpino e localmente anche sull'appennino centro settentrionale e centrale al di sopra dei 1500-1800 metri. A parte qualche temporanea fase di tregua con parziali schiarite anche per il fine settimana tempo sarà per lo più perturbato su tutto il centro-nord e Campania. Per un significativo miglioramento dovremmo aspettare l'inizio della prossima settimana, da confermare.

Sull'umbria tempo variabile con frequenti temporali che si susseguono da domenica scorsa interessando a macchia di leopardo un po' tutto il territorio regionale, anche mercoledì 23 avremo una replica di questo tipo di tempo con temporali anche localmente intensi, poi giovedi 24 parziale e breve attenuazione dei fenomeni nelle ore centrali della giornata in attesa di un peggioramento che durante la notte porterà piogge e temporali, con la giornata di venerdì 25 che sarà caratterizzata da venti forti  e una variabilità perturbata con piogge e  temporali e possibile comparsa della neve sulle cime appenniniche, la temperatura infatti sarà in sensibile calo fino a 15 gradi in meno rispetto ad ora . Anche il fine settimana avremo sulla regione un tempo di stampo autunnale con nubi e frequenti precipitazioni il tutto con temperature già da autunno avanzato . Un netto miglioramento lo avremo anche sull'Umbria all'inizio della prossima settimana

Gianfranco Angeloni - Perugia Meteo

Stazione meteo Perugia centro
in tempo reale

Stazione meteo San Pietro
(nuova!)

LE NOSTRE WEBCAM

Perugia streaming webcam !!

 


Canali

Aggiornato al 31/12/2014

Vai al diario meteo giorno per giorno!

Vieni a trovarci su facebook!